27 / 01 / 2023 , 6:34 pm
Home > Booster testosterone naturale

Booster testosterone naturale

I 10 benefici del pomodoro: naturale, delizioso e molto italiano

images (8)

I pomodori sono ricchi d’acqua, che ne costituisce oltre il 94%; i carboidrati rappresentano quasi il 3%, mentre le proteine sono calcolate intorno all’1,2%, le fibre all’1% e, da ultimo, i grassi rappresentano solamente lo 0,2%. Per questo, cento grammi di pomodoro fresco apportano solamente 17 Kcal. Benefici per il cuore Il consumo di pomodori è correlato ad una diminuzione del rischio di incorrere in patologie cardiache pari al 29%. Contenuto di vitamina C I pomodori sono ricchi di vitamina C, un elemento ritenuto fondamentale nel corretto funzionamento del nostro sistema immunitario, che il nostro organismo dovrebbe dunque assumere quotidianamente al fine di proteggersi dalle malattie. Contenuto di licopene Il licopene, potente antiossidante, è considerato un alimento altamente protettivo per il nostro organismo nei confronti delle malattie degenerative legate ai processi di invecchiamento. Proprietà anticancro I nutrienti fondamentali contenuti nei pomodori, compreso il sopraccitato licopene, conferiscono ad essi delle comprovate ... Continua a leggere »

Anabolici naturali: L’ormone della crescita ed il testosterone

TESTOSTERONE-BOOSTER

Ciao a tutti! In questo articolo, vedremo le funzioni dei anabolici naturali e i loro benefici. Prima di tutto,  quello che è molto importante è  sapere cosa è un anabolico. Un anabolico è un agente che stimola la sintesi o rigenerazione in qualsiasi tessuto corporeo. Gli anabolici naturali aiutano ad aumentare i livelli d’ormone per promuovere lo sviluppo muscolare,  aumentando così la forza  e anche il riposo. (Come il testosterone e l’ormone della crescita). Questi tipi di integratori sono composti da ingredienti ed estratti vegetali che promuovono la stimolazione ormonale di maniera naturale. Per questo motivo sono buoni  per la salute; alcuni esempi sono: il tribulus terrestris, l’acido D-aspartico, la L-arginina, il magnesio, L-ornitina, tra  altri. Tribulus terrestris (esaltatore del testosterone) I semi del tribulus terrestris sono infatti ricchi di protodioscina, una saponina steroidea che agirebbe aumentando la produzione endogena di testosterone, diidrotestosterone, ormone luteinizzante (LH), deidroe-piandrosterone (DHEA), deidroepiandrosterone solfato (DHEA-S), con con-seguente aumento ... Continua a leggere »

BCAA: LEUCINA, ISOLEUCINA E VALINA

Web Super BCAA Advanced 200Tabs

I BCAA sono anche conosciuti come amminoacidi ramificati. La caratteristica princi-pale di questi amminoacidi è che loro hanno una catena laterale ramificata. Ci sono due tipi d’amminoacidi: quelli esseziali e quelli non essenziali. La differenza tra loro è che gli essenziali sono prodotti nel corpo di maniera naturale ma i ramificati hanno bisogno d’essere ottenuti dal cibo o dagli integratori perché il  corpo non è capace di sintetizzargli di forma naturale. Quella catena laterale fa più facile le funzioni degli enzimi nelle cellule muscolari e anche la conversione d’amminoacidi in energia durante lo sforzo intenso. Alcune delle sue funzioni sono la sintesi di proteine, la diminuzcione del dolore muscolari,   il miglioramento della tolleranza al glucosio e l’aumento della resistenza. Inoltre, uno studio realizato nel 2011 (1) ha trovato che i BCAA possono contribuire ad un sistema anabolico nel corpo. Il principale componente dei BCAA è la L-Leucina che ha la capacità ... Continua a leggere »

L’Acido D-Aspartico (DAA)

anotest-40-sev--300x300

L’acido D-aspartico (DAA, in inglese) è un aminoacido “non essenziale”, cioè, può essere prodotto per nostro corpo di forma naturale. Si trova nei tessuti neuroendocrini (la ghiandola pineale, la ghiandola pituitaria et testicoli). È importantissimo non confondere l’acido D-aspartico con l’acido L-aspartico dato che sono integratori completamente diversi; pertanto,  le funzioni cambiano. Da una parte,  il DAA è un tipo di molecola di trasmissione che ha un ruolo importante durante le reazioni ormonali. Dall’altro, il L-Aspartico è coinvolto nelle proteine ​​strutturali e  funziona come un neurotrasmettitore, riducendo l’ansia. Ci sono studi che affermano che il DAA aumenta la produzione di sperma che è coinvolta nel rilascio del testosterone, l’ormone della crescita e l’ormone luteinizzante. Quest’azione è mediata nell’ipofisi e nei testicoli. peraltro, il DAA modula, anche, il rilascio della melatonina, responsabile del ciclo sonno-veglia. Tra le altre funzioni, la melatonina migliora l’efficienza del nostro sistema immunitario. Nel seguente link si può ... Continua a leggere »

ANABOLICI NATURALI: STIMOLATORI DEL TESTOSTERONE

anotest-40-sev--300x300

Prima di tutto, è importante distinguere tra i  prodotti pro-ormonali e i prodotti stimolatori del testosterone naturale. La differenza è che il pro-ormonale è una sostanza chimica che quando è nel  nostro corpo deve essere trasformata in uno steroide. Comunque, i stimolatori naturali “stimolano” di forma naturale la produzione del testosterone. A volte, molti negozi vendono il tribulus, ed altri stimolatori, come integratori pro-ormonali. Soltanto, per ragioni di marketing. Il problema è che danno funzioni che non hanno e confondono alla gente che collega gli stimolatori con gli effetti collaterali dei pro-ormonali. Tra le stimolatori più conosciuti si possono sottolineare: ACIDO D-ASPARTICO L’acido D-aspartico (DAA, in inglese) è un aminoacido “non essenziale”, cioè, può essere prodotto per nostro corpo di forma naturale. Si trova nei tessuti neuroendocrini (la ghiandola pineale, la ghiandola pituitaria et testicoli). È importantissimo non confondere l’acido D-aspartico con l’acido L-aspartico dato che sono integratori completamente diversi; ... Continua a leggere »